Rock Contest 2019, via alle semifinali: è l’anno delle voci femminili.

Dodici band da sei regioni si contendono il titolo di migliore formazione emergente. Ottima risposta per i progetti al femminile che si aggiudicano un terzo degli accessi alla fase più calda. In palio l’accesso alla finale del 14 dicembre e premi per quasi 10.000 euro da investire in produzioni musicali. Giovedì 28 novembre e mercoledì 4 dicembre alle 21.30 al Glue di Firenze (ingresso libero)

 

Tutto pronto per le semifinali di Rock Contest 2019, la più longeva competizione nazionale per musicisti emergenti organizzata da Controradio e giunta quest’anno alla 31/esima edizione. Cinque formazioni dalla Toscana, due da Bergamo e ancora, band da Genova e da La Spezia, da Napoli, da Perugia e da Padova, sono pronte a sfidarsi sul palco del Glue Alternative Concept Space giovedì 28 novembre e mercoledì 4 dicembre (via Fanti 20, ore 21.30 – ingresso libero, votazione di pubblico e giuria) per aggiudicarsi uno dei sei posti nella finalissima del 14 dicembre. Ottima la risposta per i progetti con voci femminili, che si sono aggiudicati quattro dei dodici accessi alle semifinali del concorso. Tutte le informazioni sull’edizione 2019 e le biografie delle band in concorso sono online su https://www.rockcontest.it/edizione-2019/.

Si parte il 28 novembre con le drum machine schizofreniche dei bergamaschi Low Polygon; il sound contemporaneo della genovese Leyla El Abiri, classe 1999; il prog rivisitato de La Briscola Bugiarda da La Spezia; l’indie-glam di Nervi, progetto solista di Elia Rinaldi dei toscani Finister; il sound sofisticato dei pratesi Lady in the Radiator; il cantautorato moderno del pisano Tōru.

La sfida prosegue il 4 dicembre, sempre al Glue, con un caleidoscopio di generi: dal rock graffiante degli umbri Elephant Brain, già spalla de I Ministri e Zen Circus alla psichedelia ipnotica e contemporanea dei Pau Amma da Bergamo; dall’intensa freschezza di Emma Nolde, cantautrice classe 2000 da Lucca, all’indie alternativo dei padovani Seville; dal pop a tinte vintage dei toscani Moonwise Den al rapcore militante del quartetto mascherato Ultima Haine da Napoli.

 

Rock Contest 2019 in breve: tutti i premi, le tappe e le novità della 31/esima edizione

Con trenta band di musicisti under-35 selezionate tra le oltre 600 iscritte da tutta Italia, Rock Contest si conferma tra le competizioni musicali più partecipate di tutta la Penisola. Cinque le serate eliminatorie per accedere alle due semifinali (28 novembre e 4 dicembre al Glue). I primi sei classificati si sfideranno nella finalissima in programma il 14 dicembre all’Auditorium Flog, con una giuria d’eccezione che sarà svelata nelle prossime settimane e che riunirà big della musica indipendente italiana, stampa di settore e addetti ai lavori.

Novità assoluta del 2019, la Rock Contest Radio Station, webradio con un palinsesto tutto dedicato ai protagonisti del concorso con canzoni, interviste, speciali dalle band in gara e tante chicche in esclusiva dai gruppi storici che hanno partecipato negli anni, come Offlaga Disco Pax, Roy Paci, Subsonica e tanti altri (online su: https://www.controradio.it/rock-contest-radio-station/).

I premi per i partecipanti al concorso quest’anno arrivano alla cifra complessiva di 10.000 euro da investire in produzioni musicali. I primi classificati si aggiudicheranno il primo premio da 2.000 euro e la realizzazione di un video live in studio, mentre il secondo classificato avrà a disposizione 5 giornate di studio di registrazione. E ancora, 3.000 euro all’artista o band partecipante che ha prodotto il brano, cantato in italiano, che meglio esprime la condizione giovanile, per il Premio Fondo Sociale Europeo/Giovanisì; 2.000 euro per il progetto artistico iscritto SIAE che avrà realizzato la miglior composizione musicale per il Premio SIAE – Società Italiana degli Autori ed Editori. Infine, la migliore canzone in italiano si aggiudicherà il Premio Ernesto de Pascale, dedicato alla memoria del conduttore radiofonico prematuramente scomparso, che consiste nella registrazione in studio del brano.

Rock Contest è organizzato da Controradio e Controradio Club con il contributo di Comune di Firenze, SIAE – Società Italiana degli Autori ed Editori, in collaborazione con Regione Toscana – Fondo Sociale Europeo/Giovanisì, sponsor tecnici Audioglobe, Sam Recording Studio, Brahms Strumenti Musicali, la partnership di Woodworm Label, Locusta Booking, Blue Moon Studio e la mediapartnership di Rockit.

Tutte le informazioni sulle band in gara su https://www.rockcontest.it/edizione-2019/

Facebook: Rock Contest Controradio

 

Uffici Stampa Rock Contest 2019

X PRESS COMUNICAZIONE – xpress.comunicazione@gmail.com

Elliefant – giulia@elliefantpress.com