Nuvola, classe ’96, è una cantautrice romana con un debole per l’elettronica. Vuole distaccarsi dalla concezione tradizionale di cantautorato accostando una scrittura essenzialmente pop cantautoriale ad arrangiamenti elettronici dal sound internazionale, con componenti dance, hip-hop, dream pop, indie, scandito da testi in italiano.