Kiwi666

Kiwi666, da Padova, è una creatura da cameretta a cui piace sperimentare con il pop psichedelico anni ’60, l’estetica slacker/lo-fi slacker rock anni ’90 e tutto quello che ci passa di mezzo. Il suo habitat naturale sono i mercatini dell’usato, dove va a caccia di strumenti musicali vintage da riparare e vinili di Neil Young. Nell’estate 2021 è uscito il suo primo EP, “Wrong Nature” carico di atmosfere psichedeliche dal retrogusto lo-fi a fare da sfondo ad una serie di favole sulla natura sbagliata, un disagio esistenziale che si traduce in una serie di immagini lisergiche e personaggi outsider. Il suono pesca a piene mani dal pop psichedelico anni ’60 (Love), l’indie-rock anni ’90 (Elliott Smith) e lo slacker rock contemporaneo (Mac de Marco/Kurt Vile).

Facebook