GIUNTO DI CARDANO

Echi distorti e muri di delay segnano la fusione dei vari generi che ne contaminano la produzione: dall’alternative rock al post-punk, dalla new-wave al rock psichedelico e sperimentale. Cantano in italiano, hanno una intensa attività live, provengono da Foggia.