Appuntamento con la semifinale del 2 dicembre!

plateaux-16

 

La scorsa settimana gli Handlogic, Plateaux e Ros, si sono aggiudicati il plauso della giuria e del pubblico. Li rivedremo presto il prossimo 10 dicembre all’auditorium Flog.

Prosegue questa settimana, la seconda fase delle semifinali; le restanti 6 band selezionate nelle precedenti serate del Rock Contest, si esibiranno sul palco del Glue Alternative Concept Space a Fienze, e solo 3 di loro accederanno alla finale, con il voto della giuria e del pubblico!

Venerdì prossimo si esibiranno per aggiudicarsi la vittoria di quest’ultima semifinale:

Soundsick: Il progetto Soundsick nasce da Ilario Onibokun e suo fratello Alex, di origini nigero-italo-venezuelane, suonano insieme fin da bambini. Accompagnati dal bassista Valentino Teodori in una intensa attività live, propongono (in inglese) un ibrido di rock alternativo, crossover, progressive, post rock, grunge e psichedelia.

Sinedades: Melodie che raccontano storie che evocano un mondo di fantasia, dove, in un’atmosfera di intima essenzialità, fondono i continenti delle loro origini con le rispettive tradizioni sonore.
Folk europeo con i ritmi sudamericani. tropicalismo e testi in spagnolo,

Handshake: Appena ventenni, selvaggi, melodici e psichedelici, provenienti da precedenti esperienze (Finister, Marasma) sono assieme da circa un anno, hanno appena registrato un Ep di imminente pubblicazione.

Manitoba: Elettronica, garage e dream-pop danzano insieme tra la cultura italiana e la tradizione rock britannica, come se i Last Shadow Puppets cantassero Lucio Battisti.

Kick: I Kick_ sono un duo musicale che nasce a Brescia nel 2013,  La loro proposta prende il via dal trip hop e dal cosiddetto “Bristol Sound” per esplorare generi differenti, dallo shoegaze al synth pop al noise. Di imminente uscita il primo album.

Light Whales: I Light Wales sono una band formata nel 2016 da quattro musicisti trentini provenienti da diverse esperienze nata per portare su un palco lalbum “Feel Alone with the Science” nato dall’home recording di Giacomo Pallaver, cantante del gruppo. Elettronica, pop e folk centrifugati in un originale mix in inglese.

Appuntamento da non perdere, all’insegna dell’eclettismo, e della buona musica, al Glue Alternative Concept Space in viale Manfredo Fanti a Firenze!

Inizio serata 21:30!

Voto di giuria e pubblico.

Stay Tuned